Sale di nuovo la tensione nella penisola coreana. La Corea del Nord ha effettuato un nuovo test missilistico da Kusong, nel nordovest del paese. Secondo il ministero della Difesa giapponese il vettore ha raggiunto un’altitudine di 2.000 chilometri volando per circa 700 chilometri prima di inabissarsi a 400 chilometri dalle coste russe nel Mar del Giappone.
Si potrebbe trattare di un nuovo tipo di missile balistico con un raggio d’azione più ampio rispetto ai precedenti: si tratta del primo lancio effettuato da Pyongyang dall’entrata in funzione del sistema di difesa statunitense in Corea del Sud, il 2 maggio scorso. Un precedente test balistico effettuato il 29 aprile era invece fallito.
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] pubblicato su [Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] 15 maggio 2017 16:51.
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] [Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]


[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]