9 maggio 2017, ore 14:24 - Secondo quanto emerge dai primi exit-poll diffusi dall'agenzia Yonhap dopo la chiusura dei seggi in Corea del Sud Moon Jae-In, candidato del partito democratico, è il nuovo presidente del paese asiatico.
Secondo le agenzie sudcoreane citate da Rai News Moon è diventato presidente con il 41,4% delle preferenze. Il conservatore Hong Joon-Pyo è dietro con 23,3%, e il centrista Ahn Cheol-Soo terzo con il 21,8. Alle ore 19, le dodici in Italia, oltre il 75% degli elettori si era recato alle urne, nei quasi quattordicimila seggi distribuiti su tutto il territorio nazionale (75,1%). In alcune aree, come la roccaforte liberal di Gwangju, l'affluenza ha superato l'80% degli aventi diritto.
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] pubblicato su [Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] 09 maggio 2017 14:26.
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] [Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]


[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]