Redazione QualEnergia.it


Una nuova ricerca ha utilizzato un modello dinamico molto complesso per definire i possibili cicli dell’anidride carbonica su scala globale, considerando i rilasci netti nell’atmosfera e gli assorbimenti naturali. I prossimi anni saranno decisivi per limitare l’aumento delle temperature terrestri a due gradi.





Immagine Banner:



Non c’è studio sulla transizione energetica che eviti di citare l’obiettivo sancito dagli accordi internazionali di Parigi.Limitare l’aumento delle temperature medie terrestri entro 2 gradi centigradi, rispetto all’età preindustriale, cercando in ogni modo di fermarsi a +1,5 gradi ed evitare così le conseguenze peggiori per l’umanità, come inondazioni, siccità prolungata, eventi meteo estremi e via dicendo. Contenuto Riservato

Riservato:
OFF




Contenuto a Pagamento

A Pagamento:
OFF




leggi tutto


Leggi articolo completo...