Non solo la volgare mazzetta in contanti, ora le tangenti si possono saldare anche per far restaurare il seno a una amica brasiliana. È quanto emerge dall’inchiesta della Procura di Roma sugli appalti sanità che ha portato all’arresto di 9 persone per reati come corruzione, turbativa d’asta e traffico di [...]


Leggi articolo completo...