Il pernacchio è disprezzo, profondo, totale, irrevocabile. Dice lo scrittore Erri De Luca, sugli incidenti avvenuti a Fuorigrotta sabato scorso in concomitanza con la manifestazione del leader leghista Matteo Salvini: “De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall’accogliere. La manifestazione [...]


Leggi articolo completo...