La pellicola di James Mangold sul futuro di Wolverine mette fine all’interpretazione del personaggio da parte di Hugh Jackman dopo ben 17 anni, ma Mangold ha anche lasciato aperte molte strade interessanti per il franchise degli X-Men, se un regista vorrà esplorare il futuro cupo per i mutanti che abbiamo visto nel film.
Leggi la notizia completa su Everyeye.it

Leggi articolo completo...