[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]



Matteo Renzi è stato ieri ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta. Nell'intervista si è parlato ovviamente di primarie ## e del caso Consip. Non sono mancate stoccate e attacchi a colleghi ed ex colleghi di partito.
Il più forte è stato quello a Michele Emiliano, sfidante di Renzi (assieme ad Orlando) del Congreso ##. L'ex premier ha accusato lo sfidante di "giocare sulla pelle delle persone" con la questione dei vaccini.
"Non giochiamo sulla pelle della gente alle primarie. Lo dico a Emiliano: evitiamo di strumentalizzare le questioni che riguardano la vita e la salute di tutti. Ci sono tanti argomenti su cui discutere e litigare, litighiamo su questi. Sui vaccini, per prendere un voto in più... Si perde la faccia e la dignità del ##", ha detto Renzi.
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] pubblicato su [Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] 09 marzo 2017 09:56.
[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ] [Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]


[Solo i registrati e attivati possono vedere i links. ]