8 gennaio 2015 – Nel 2015 ci saranno due sessioni di test nel corso della stagione, a Barcellona e al Red Bull Ring.Nel corso della prossima stagione verranno effettuate due sessioni di test. La prima si terrà in Spagna, a Barcellona – dove già si svolgeranno la gran parte dei test invernali – mentre la seconda, secondo quanto riferisce il sito ufficiale della Red Bull, sarà al Red Bull Ring in Austria.Lo scorso anno, nel corso del Mondiale sono state affrontate 4 sessioni di test, in via eccezionale vista l’introduzione delle nuove e complesse power unit, e Barcellona aveva ospitato una di queste sessioni, dopo il GP di Spagna che aveva visto uscire trionfante Lewis Hamilton. Proprio in quella sessione erano stati provati gli scarichi “a trombetta”, per cercare di favorire una maggiore diffusione del suono dei V6 Turbo.#Per il GP d’Austria si tratta invece di un “debutto”, dopo che lo scorso anno il Red Bull Ring era tornato ad ospitare, dopo 11 anni, un evento del Mondiale di Formula 1, conclusosi con la vittoria di Nico Rosberg.Entrambe le sessioni di test si svolgeranno dopo i rispettivi gran premi – il GP di Spagna si svolgerà il prossimo 10 maggio, mentre quello austriaco sarà il 21 giugno (curiosamente, il sito della Red Bull colloca la sessione di test nel mese di luglio) – e dureranno 2 giorni ciascuna. Ogni team dovrà utilizzare due di questi giorni per far correre giovani piloti.

8 gennaio 2015 – Nel 2015 ci saranno due sessioni di test nel corso della stagione, a Barcellona e al Red Bull Ring.Nel corso della prossima stagione verranno effettuate due sessioni di test. La prima si terrà in Spagna, …

Leggi articolo completo...