8 gennaio 2015 – Terza puntata della serie “Tutti i record della storia della Formula 1″. Oggi è la volta delle pole position con i primati stabiliti da Senna, Vettel e dalla Mercedes F1-W05 iridata nel 2014.Grazie alle 18 pole ottenute su 19 gare in programma nel 2014, la Mercedes ha ritoccato una serie di primati assoluti di categoria. La casa di Stoccarda detiene a oggi il primato per il maggior numero di partenze al palo in percentuale sui gran premi disputati, con il 32,41%, davanti alla Red Bull che deteneva il primato fino al 2013 (34,55%) ed è oggi scesa al 30,98% dopo la stagione senza pole 2014. Inoltre le Frecce d’Argento hanno eguagliato i Record della Red Bull di pole stagionali (18/19) stabilendo quello assoluto per motorizzazioni: il 2014 è stato il primo anno nella storia della Formula 1 in cui tutte le pole position sono state conseguite dallo stesso costruttore, visto che alle 18 pole della Mercedes va aggiunta quella di Felipe Massa in Austria con la Williams spinta dalla Power Unit tedesca.Clicca qui per leggere -#F1 | Tutti i record della storia – 1. I titoli mondiali
Clicca qui per leggere -#F1 | Tutti i record della storia – 2. Le vittorieIn rosso sono segnati i record matematicamente “imbattibili” o al massimo eguagliabili della Formula 1.
In verde i record stabiliti o ritoccati nel 2014
RECORD POLE POSITION
Pilota # Costruttore # Motore
Pole Position M. Schumacher 68 Ferrari 207 Renault 213
Pole % su GP* J. M. Fangio 56,86% Mercedes 32,41% Climax 45,83%
29 su 51
35 su 108
44 su 96
Pole consecutive A. Senna 8 Williams 24 Renault 24
dal 1988 al 1989
dal 1992 al 1993
dal 1992 al 1993
Intervallo tra 2 pole M. Andretti 108 Mercedes 813 Mercedes 564
dal 1968 al 1976
dal 1955 al 2012
dal 1955 al 1997
G. Fisichella 108
dal 1998 al 2005
Intervallo tra 1° e ultima R. Barrichello 260 Mercedes 860 Mercedes 860
dal 1994 al 2009
dal 1951 al 2014
# dal 1951 al 2014
Pole in 1 anno S. Vettel 15 Red Bull 18 Renault 18
nel 2011
2011
2011
Mercedes 18 Mercedes 18
2014
# 2014
Pole % in 1 anno N. Mansell 87,50% Red Bull 94,74% Mercedes 100%
nel 1992 (14/16)
2011 (18/19)
2014 (19/19)
Mercedes 94,74% #
2014 (18/19)
#
Pole in anni cons. M. Schumacher 13 Ferrari 15 Ford Cosworth 17
dal 1994 al 2006
dal 1994 al 2008
dal 1967 al 1983
Pole dopo meno gare G. Farina 1 Alfa Romeo 1 Alfa Romeo 1
# W. Faulkner # Kurtis Kraft # Offenhauser #
# D. Nalon # Mercedes # Novi #
# M. Andretti # Lancia # Mercedes #
# C. Reutemann # Lola # Lancia #
# J. Villeneuve # March # # #
# # # Tyrrell # # #
# # # Brawn GP
Pole per GP A. Senna 8 Ferrari 19 Ferrari 20
al GP San Marino
al GP Ita e Ger
al GP Italia
M. Schumacher
al GP Giappone
Pole in più GP A. Prost 20 Ferrari 31 Renault 33
S. Vettel
Pole per circuito A. Senna 8 Ferrari 19 Ferrari 20
a Imola
a Monza
a Monza
M. Schumacher
a Suzuka
Pole su più circuiti A. Prost 22 Ferrari 47 Ferrari 47
Pole in GP casa A. Senna 6 Ferrari 19 Ferrari 20
al GP Brasile
a Monza
al GP Italia
Pole su circuito casa A. Senna 6 Ferrari 25 Ferrari 26
a Interlagos/Rio
a Monza/Imola
a Monza/Imola
Pole con più auto S. Moss 5 x Ford Cosworth 12
J. Surtees
Pole con più piloti x Ferrari 30 Ferrari 31
Pole con più motori J.M. Fangio 4 Brabham 5 x
S. Moss Williams 5
J. Surtees
R. Barrichello
* Si considera un numero minimo di presenze, senza il quale tra i costruttori svetterebbero con il 50% esatto Ewing (1/2), Lancia (2/4) e Kurtis Kraft (6/12) mentre tra i motori la Offenhauser (9 su 12). Per quanto riguarda i piloti invece Juan Manuel Fangio è in ogni caso quello con la percentuale migliore.

8 gennaio 2015 – Terza puntata della serie “Tutti i record della storia della Formula 1″. Oggi è la volta delle pole position con i primati stabiliti da Senna, Vettel e dalla Mercedes F1-W05 iridata nel 2014.Grazie alle 18 …

Leggi articolo completo...