7 gennaio 2015 – Secondo pezzo statistico della serie “Tutti i record della storia della Formula 1″. Oggi pubblichiamo la tabella relativa ai recordman di vittorie dal 1950 al 2014.Nonostante la superlativa annata 2014 la Mercedes#non è riuscita a superare la Red Bull in testa alla classifica assoluta che conteggia la#migliore percentuale di vittorie in relazione alle partecipazioni totali. La Red Bull resta la miglior scuderia della storia sotto quest’aspetto ma il suo record passa dal 28,48% di successi al 27,17% e il team di Milton Keynes sente ormai il fiato sul collo delle Frecce d’argento, in risalita a quota 26,85% e con un fattore di crescita migliore visto il minor numero di gare disputate (clicca qui). Si ferma invece a quota 20 la striscia di vittorie in anni consecutivi della Ferrari, una serie aperta dal 1994 che si è arenata con la deludente stagione 2014.Clicca qui per leggere -#F1 | Tutti i record della storia – 1. I titoli mondialiIn rosso sono segnati i record matematicamente “imbattibili” o al massimo eguagliabili della Formula 1
In verde i record stabiliti o mutati nel 2014
RECORD# VITTORIE
Pilota # Costruttore # Motore
Vittorie M.# Schumacher 91 Ferrari 221 Ferrari 222
Vittorie % su GP* J. M. Fangio 47,06% Red Bull 27,17% Climax 41,67
24 su 51
50 su 184
40 su 96
Vittorie consecutive S. Vettel 9 McLaren 11 Ford Cosworth 22
nel 2013
nel 1988
dal 1972 al 1974
A. Ascari 9**
dal 1952 al 1953
Intervallo tra 2 vittorie R. Patrese 99 Mercedes 813 Mercedes 550
dal 1983 al 1990
dal 1955 al 2012
dal 1955 al 1997
Intervallo tra 1° e ultima M. Schumacher 238 Ferrari 845 Ferrari 845
dal 1992 al 2006
dal 1951 al 2013
dal 1951 al 2013
Vittorie in 1 anno S. Vettel 13 Mercedes 16 Renault 16
nel 2013
nel 2014
nel 1995
M. Schumacher Mercedes 16
nel 2004
nel 2014
Vittorie % in 1 anno A. Ascari 75% McLaren 93,75% Ford-Cosworth 100%
nel 1952 (6/8)
nel 1988 (15/16)
nel 1975 (15/15)
Vittorie in anni cons. M. Schumacher 15 Ferrari 20 Ferrari 20
dal 1992 al 2006
dal 1994 al 2013
dal 1994 al 2013
Vittorie dopo meno gare G. Farina 1 Alfa Romeo 1 Alfa Romeo 1
# J. Parsons # Kurtis Kraft # Offenhauser #
# G. Baghetti # Mercedes # Mercedes #
# # # Wolf # # #
# # # Brawn GP
Vittorie per GP M. Schumacher 8 Ferrari 21 Ferrari 21
al GP Francia
al GP Germania
al GP Germania
Vittorie in più GP M. Schumacher 22 Ferrari 31 Ferrari 31
Vittorie per circuito M. Schumacher 8 Ferrari 18 Ferrari 19
a Magny Cours
a Monza
a Monza
Vittorie su più circuiti M. Schumacher 23 Ferrari 46 Ferrari 46
Vittorie in GP casa A. Prost 6 Ferrari 18 Ferrari 18
al GP Francia
al GP Italia
al GP Italia
Vittorie su circuito casa M. Schumacher 9 Ferrari 26 Ferrari 26
Nurb./Hocken.
Imola/Monza
Imola/Monza
Vittorie con più auto S. Moss 5 x Ford Cosworth 15
Vittorie con più piloti x Ferrari 37 Ford Cosworth 38
Vittorie con più motori J. M. Fangio 4 Brabham 5 x
S. Moss Lotus
N. Lauda
G. Berger
A. Prost
Vittorie per telaio x Mercedes F1-W05 16 x
x McLaren M23 16 x
*#Si considera un numero minimo di presenze, senza il quale i migliori sarebbero Lee Wallard con il 50% esatto e una vittoria su due partecipazioni a gran premi (in entrambe i casi la 500 miglia di Indianapolis), la Brawn GP con il 47,06% e 8 vittorie su 17 GP nel 2009 e i propulsori Offenhauser, per 10 volte su 11 vincitori della 500 miglia di Indianapolis dal 1950 al 1961 pari al 91,67%.
** Alberto Ascari ha vinto 9 gare cui ha preso parte consecutivamente tra 1952 e 1953, saltando però la 500 miglia di Indianapolis.

7 gennaio 2015 – Secondo pezzo statistico della serie “Tutti i record della storia della Formula 1″. Oggi pubblichiamo la tabella relativa ai recordman di vittorie dal 1950 al 2014.Nonostante la superlativa annata 2014 la Mercedes#non è riuscita …

Leggi articolo completo...