18 dicembre 2014 -#Nessuna successione alla presidenza del board della Formula 1. La Cvc ha confermato quest’oggi che Peter Brabeck è stato confermato nella sua carica, rendendo note anche alcune nuove nomine: Luca Cordero di Montezemolo e Paul Walsh diventano direttori non esecutivi, mentre Bernie Ecclestone ha formalmente ritrovato il posto che aveva dovuto lasciare a gennaio. Nonostante i problemi di salute che avevano fatto prospettare nelle passate settimane un cambio al vertice del Formula One Group, il presidente della Nestlé resta dunque a capo del board, che ha ritrovato Montezemolo ed Ecclestone e visto l’ingresso di Walsh. In qualità di presidente della Ferrari Montezemolo aveva già ricoperto questo ruolo tra 2012 e 2014, mentre per l’ex ceo della Diageo è comunque arrivato un incarico all’interno del gruppo che controlla la promozione e lo sfruttamento commerciale della Formula 1. Ecclestone aveva già annunciato giovedì scorso la sua riammissione al tavolo abbandonato dopo che a gennaio il Tribunale di Monaco lo aveva rinviato a giudizio. Risoltosi con un nulla di fatto il procedimento a suo carico, il patron del circus è tornato al suo posto.

18 dicembre 2014 -#Nessuna successione alla presidenza del board della Formula 1. La Cvc ha confermato quest’oggi che Peter Brabeck è stato confermato nella sua carica, rendendo note anche alcune nuove nomine: Luca Cordero di Montezemolo e Paul Walsh

Leggi articolo completo...