10 dicembre 214 -#Paul Denning, Team Principal di Crescent Suzuki WSBK, ha fatto il punto della situazione a conclusione dei test di Jerez che hanno visto in pista il confermatissimo Alex Lowes e il nuovo arrivo Randy De Puniet, alle prese con lo sviluppo della GSX-R1000.Il Team Principal di Crescent Suzuki guarda con attesa alla prossima stagione e dopo gli ultimi test ha commentato:#“Come già sapete, l’ex pilota MotoGP Randy De Puniet è entrato a far parte del team WSBK per la stagione 2015. Dopo essere stato impegnato nello sviluppo della GSX-RR per il ritorno di Suzuki in MotoGP, Randy non vede l’ora di tornare alle corse vere e proprie ed è molto fiducioso di poter diventare un pretendente al titolo e al podio a ogni round. Pur continuando il suo lavoro come tester MotoGP, soprattutto in vista dell’arrivo di un nuovo fornitore di pneumatici in MotoGP, per Randy il Mondiale Superbike sarà la priorità.”#La squadra inglese è scesa in pista a Jerez al termine dello scorso mese, non riuscendo però a sfruttare al meglio il tempo a propria disposizione a causa del meteo inclemente. “Il test di Jerez è stato positivo, nonostante la volontà del meteo di rovinarci i piani. La versione 2015 della GSX-R1000 Crescent Suzuki ha già mostrato una notevole competitività e costanza di rendimento“.“Le nuove regole, come da aspettative, stanno creando un maggiore equilibrio tra le varie moto. Alex (foto sotto con Denning) ha fatto segnare il tempo più veloce tra i piloti presenti, sia con pneumatici da gara che da qualifica, sull’asciutto, mentre Randy ha familiarizzato con la GSX-R1000 Superbike velocemente e si è detto fiducioso e a suo agio in tutte le condizioni di pista”.#De Puniet non è l’unica novità a livello di organico del Team Crescent Suzuki, come spiega in dettaglio Denning: “Il test ha rappresentato inoltre la prima occasione per lavorare con la nuova struttura della squadra, dopo l’addio di Phil Marron, Carl Meakin e di Scott Kennedy. Pete Jennings torna con Crescent e sarà il capo tecnico di Alex, mentre i nuovi arrivi Melvin Newnes e Andry Berzins lavoreranno al suo fianco con Ian Campbell”.“Lez Dale, Russell e Ash continueranno a lavorare insieme, ma dal lato del box di Randy. Christophe Lambert è l’ultima aggiunta e sarà il tecnico dati per Randy, mentre Davide Gentile farà da supervisore della parte elettronica, lavorando direttamente con Alex durante i weekend di gara, con Tim Seed che darà una mano a entrambi.”Foto: suzuki-racing.com

10 dicembre 214 -#Paul Denning, Team Principal di Crescent Suzuki WSBK, ha fatto il punto della situazione a conclusione dei test di Jerez che hanno visto in pista il confermatissimo Alex Lowes e il nuovo arrivo Randy De Puniet,

Leggi articolo completo...