5 dicembre 2014 -#Nonostante tutte le smentite, il Gruppo Volkswagen starebbe valutando uno sbarco in Formula 1. Uno studio di fattibilità sarebbe stato affidato a Stefano Domenicali, anche se al momento il principale ostacolo pare essere di natura ‘politica’.Della possible discesa in campo del Gruppo di Wolfsburg si era parlato anche a fine ottobre quando era diventato ufficiale l’ingaggio di Stefano Domenicali. Benché Audi prima e la stessa Volkswagen poi abbiano seccamente smentito un prossimo ingresso nella massima serie automobilistica, ribadendo l’impegno nei campionati attuali e precisando che l’ex team principal Ferrari non si sta occupando di motorsport, dall’Inghilterra si è tornati a rilanciare questo scenario, aggiungendovi però un ulteriore tassello.Secondo quanto riporta la Bbc, infatti, perché l’operazione Formula 1 si concretizzi, uno tra Bernie Ecclestone, patron del circus, e#Ferdinand Piech, presidente del consiglio di controllo del Gruppo Volkswagen, deve uscire di scena. Tra i due i rapporti non sarebbero dei migliori, come confermato anche da Eddie Jordan: “Il Gruppo Volkswagen è il secondo produttore di auto del mondo e in quanto tale deve essere in Formula 1. Ma non entrerà finché questo sport resterà sotto il controllo di Bernie Ecclestone, che al boss di Volkswagen Ferdinand Piech non piace né sul piano personale che professionale”. Per l’ex titolare del team Jordan, le cose potrebbero cambiare con la promozione a Wolfsburg di Martin Winterkorn (nella foto sotto con Wolfgang Ullrich), attuale presidente esecutivo del Gruppo e favorito alla successione: “Crede da sempre che la Formula 1 sia una grande piattaforma per i marchi del Gruppo. Mi è stato detto lui crede che Volkswagen dovrebbe essere in Formula 1”.Nonostante fosse stata tra i componenti del gruppo di lavoro che diede il via libera alla nuova generazione di motori turbo-ibridi, Volkswagen non aveva voluto impegnarsi in Formula 1, ma il successo anche commerciale della Mercedes, scrive la Bbc, l’avrebbe fatta tornare sui suoi passi. Secondo alcune fonti interne, infatti, la Formula 1 offrirebbe una vetrina promozionale migliore di quella garantita dagli attuali programmi sportivi del Gruppo.#Secondo le cifre portate dalla Bbc, il valore commerciale di Mercedes grazie all’esposizione televisiva nel solo 2014 è stato di 2,8 miliardi di dollari, mentre il Gruppo Volkswagen, tra Dtm, Gt e Wec sarebbe fermo a 30 milioni.Già in passato Volkswagen era stata accostata alla Red Bull per una collaborazione che, a partire dalla fornitura dei propulsori sarebbe poi potuta sfociare in un coinvolgimento in prima persona, ma Jordan, così come suggerito da diverse fonti interne, ha affermato che un progetto Volkswagen sarebbe interamente made in Germania: “Se succederà, credo che sarà con un loro team, con una vettura progettata e costruita in Germania”.

5 dicembre 2014 -#Nonostante tutte le smentite, il Gruppo Volkswagen starebbe valutando uno sbarco in Formula 1. Uno studio di fattibilità sarebbe stato affidato a Stefano Domenicali, anche se al momento il principale ostacolo pare essere di natura ‘politica’.

Leggi articolo completo...